Lei pensava di essere unica nel suo modo di essere, di credere,
di sentire, di percepire, di vedere la vita. Si sentiva talmente
diversa dagli altri che pensò di non essere umana.

Paola Kappa